Inviti di nozze come fazzoletti

da , il

    Inviti di nozze come fazzoletti

    La si può vedere in doppia chiave, un fazzoletto come invito e un fazzoletto per chi si commuove e non riesce a smettere di piangere al pensiero dei due sposini, la designer Youngner, in collaborazione con Kelli Anderson, ha realizzato un invito di nozze davvero insolito, un fazzoletto con stmpati nomi, data e luogo, e per chi cozza con la geografia ha aggiunto anche la mappa per raggiungere il ricevimento. Alla faccia dei navigatori.

    Il fazzoletto rappresenta una novità da un lato, scommetto che non ci avevate pensato, mentre riprende la tradizione dall’altro, infatti la mappa per raggiungere il luogo delle nozze è un’usanza andata perduta. Il retro del fazzoletto invece riporta una frase da luogo di vacanza ‘Saluti da…‘.

    All’uscita dell’oggetto in molti si sono lasciati sfuggire un chiaro ‘ Se non fossi già sposato… questo è l’invito che vorrei‘ . Certo, un fazzoletto rimane mentre un biglietto alla lunga può venire perduto, anche il fazzoletto in realtà, ha diversi usi, informativo e pronto per chi si dovesse commuovere all’annuncio. Che ne pensate? Forse in Italia l’oggetto rischia di lasciare perplesse molte persone, in fin dei conti siamo più legati alle tradizioni di quanto pensiamo, ma a mio parere è molto originale e di sicuro effetto; quindi se le nozze sono scontate, perchè il fidanzamento è da tempo consolidato, il fazzoletto invito potrebbe stupire molti tra amici e parenti.