Kate e Camilla a pranzo per parlare delle nozze

da , il

    Kate e Camilla a pranzo per parlare delle nozze

    Avvistate Kate Middleton a pranzo con la duchessa di Cornovaglia, Camilla Parker Bowles, in un ristorantino francese nel centro di Londra. Le due, chiaramente, non sono passate inosservate. A segnalare la loro presenza, dice il Daily Express, un cordone di sicurezza di nove uomini schierati intorno alle donne e al Berkeley Hotel di Knightsbridge. Kate, 29 anni e Camilla, 63, hanno conversato per ben due ore e mezza per poi pagare un conto di 80 sterline a testa. Secondo un aiutante della Casa Reale, Camilla avrebbe dato diversi consigli alla futura nuora prima del matrimoni e assicurato il suo aiuto per affrontare l’importante ruolo cui va incontro.

    Dopo il pranzo, la coppia ha lasciato il ristorante, probabilmente in direzione di Clarence House per proseguire la conversazione lontano da occhi indiscreti. Prima del matrimonio, Kate dovrà prendere lezioni su come rappresentare la Regina e il paese nei giorni che precedono il suo matrimonio. Ad insegnare alla futura principessa l’etichetta e le mansioni della famiglia reale sarà Sir David Manning, uno dei più noti diplomatici britannici nonchè ex consigliere di Tony Blair ai tempi della guerra in Iraq, il quale preparerà Kate in tutte le materie, dalla politica estera alle regolae di vita della moglie di un futuro re. Manning è già al servizio della Corona come consigliere di William ed Harry. Intanto Kate e William hanno detto no alla tecnologia 3D per riprendere il loro matrimonio, l’evento mediatico più atteso dell’anno. Passi il film, il fumetto e le centinaia di gadget, ma il film in 3D proprio no. Infatti la coppia reale ha vietato alle principali tv del Regno Unito, Bbc, Sky e Itn, di usare la tecnologia resa popolare dal film Avatar all’interno dell’Abbazia di Westminster per diversi motivi: troppe telecamere e troppi fastidi. Forse ha giocato un ruolo importante anche il desiderio di non svantaggiare gli altri mezzi di comunicazione, come radio, foto e giornali online.

    Un vero peccato per le emittenti inglesi, in particolare Sky News, che aveva puntato molto sulla nuova tecnologia per le nozze di William e Kate. BSkyB, che ad ottobre ha lanciato un canale in 3D, avrebbe addirittura girato un matrimonio fasullo una quindicina di giorni fa. Sky ha fatto anche una prova nella Guards Chapel a Windsor, ma non è riuscita a impressionare la Corte. Secondo una fonte reale: E’ prevalentemente per problemi logistici. Il 3D è forse un passo di troppo per Kate e William, lasciando fuori la regina. Ieri il responsabile dell’ufficio stampa del principe Carlo, Patrick Harrison, ha inviato una email di scuse alle emittenti, spiegando che William, 28 anni, e Kate, 29, si sono detti contrari alla copertura in 3D. Ciò non toglie che alcuni momenti della cerimonia, come il percorso di Kate in auto fino all’abbazia e il suo ritorno a Buckingham Palace in carrozza, possano essere ripresi in 3D.