Matrimonio all’estero: la magia di Barbados

da , il

    Matrimonio all’estero: la magia di Barbados

    State pensando di coronare il vostro sogno d’amore con le nozze, ma alle prese con l’organizzazione del matrimonio nessuna idea vi soddisfa? Forse quello che fa per voi è una romantica fuga per pronunciare il fatidico sì dall’altra parte del mondo. Il matrimonio all’estero è una pratica sempre più diffusa tra gli sposi che cercano qualcosa di davvero originale e indimenticabile e in questo senso Barbados è la meta ideale: un isola di una bellezza eccezionale, perfetta cornice per promettersi amore eterno.

    Fuggire lontano dallo stress che comporta l’organizzazione delle nozze, non preoccuparsi di lista nozze, bomboniere, invitati, banchetti e torte nuziali. Un sogno? No, tutto questo può diventare realtà se decidete di coronare il vostro sogno d’amore all’estero in un luogo incantato come Barbados dove poi fermarvi per il viaggio di nozze. Un paradiso tropicale perfetto per una fuga romantica con la persona amata.

    Una volta sbrigate le pratiche burocratiche necessarie richieste dallo stato italiano, sull’isola è possibile sposarsi anche lo stesso giorno dell’arrivo: non è richiesto un periodo di permanenza prima della cerimonia. Una volta arrivati a Barbados sarete accolti dai wedding planner in grado di esaudire abituati a esaudire i sogni più originali dei futuri sposi. Ad esempio, potrete decidere di celebrare il matrimonio sott’acqua oppure in una vecchia piantagione di canna da zucchero o, ancora, scegliere una piccola baia per una cerimonia intima e romantica.

    Il tour operator Kuoni, per la primavera-estate 2011 propone la cerimonia gratuita con un soggiorno a Barbados di almeno 7 notti. L’offerta include: officiante, tasse governative, decorazioni della sala, bottiglia di champagne, torta nuziale per due, bouquet per la sposa, trattamento spa con massaggio, manicure e pedicure per la coppia, cena, per due, colazione in camera la mattina successiva alla cerimonia, cd con 24 foto.