Matrimonio celtico, come organizzarlo?

da , il

    Matrimonio celtico, come organizzarlo?

    Diciamoci la verità non è detto che ogni donna sogni il matrimonio classico con abito bianco e fiori di pesco ad adornare ogni angolo della chiesa. Ci sono anche donne bizzarre, alternative oppure semplicemente innamorate di un’altra cultura. La tradizione celtica suscita da sempre un fascino intramontabile: perchè non scegliere quindi di organizzare la cerimonia più importante della vita per molte donne, secondo la tradizione celtica? Oggi possiamo rivolgerci con semplicità a Wedding Planners specializzate in grado di soddisfare ogni nostra esigenza.

    Come si svolgeva il matrimonio con rito celtico?

    I Druidi erano coloro che presiedevano alla celebrazione del rito matrimoniale tra gli sposi, che nei sette giorni precedenti all’evento dovevano compiere diversi riti purificatori con l’ausilio dei quattro elementi (acqua, aria, fuoco e terra) e dovevano intrecciare una corda di colore rosso e bianco, simbolo dell’unione del lato femminile e di quello maschile.

    Il giorno prima del matrimonio invece i promessi sposi dovevano preparare le offerte per le energie sottili.

    Il tutto avveniva nei boschi, in una zona delimitata da un cerchio di pietre. Durante il rito la coppia doveva scegliere una pietra che poi veniva purificata e diveniva il simbolo della memoria storica della loro famiglia da tramandare per generazioni.

    Durante la celebrazione del rito gli sposi bevevano idromele mentre veniva acceso il fuoco sacro, simbolo della passione dei due sposi. Poi avveniva l’unione delle mani con un laccio di stoffa, che veniva conservato come se fosse una fede nuziale. Infine l’unione veniva ufficalmente consacrata con una verga di stagno che aveva alle estremità due teste di animali, una simboleggiante la dea ovvero la parte femminile e dall’altra il dio, ovvero la parte maschile.

    Il lungo giorno di unione dei due innamorati si concludeva con danze circolari a simboleggiare, con la forma del cerchio, la perfezione che l’amore rappresenta. Un tripudio di simboli e sensazioni pure.

    Vivere un matrimonio così è sicuramente come vivere una favola antica. Oggi possiamo dare libero sfogo alla nostra creatività. Il matrimonio è un giorno unico, perchè non trasformarlo in un sogno da ricordare per una vita intera!