Matrimonio d’inverno: i dettagli che fanno eleganza

da , il

    Matrimonio d’inverno: i dettagli che fanno eleganza

    La maggioranza delle persone è abituata a pensare che la stagione ideale per le nozze sia la primavera, col suo clima mite e l’atmosfera raggiante che regalano le prime giornate di tepore. Ma sono sempre più le coppie che scelgono l’inverno per le proprie nozze che, col suo stile decisamente elegante e raffinato, saprà regalare sicuramente un’atmosfera incantata e fiabesca agli sposi. E se temete il meteo, prestate attenzione ad un aspetto da non sottovalutare: anche se non ottimale di sicuro non farà danni visto che, in ogni caso, il ricevimento non si terrà all’aperto!

    Così, se in primavera o in estate dovete stare lì a sperare che la giornata sia clemente, visti i preparativi organizzati in giardino o comunque all’aria aperta, in questa stagione starete di certo più tranquilli, non ponendosi affatto il problema. E se aggiungete che di questi tempi c’è già nell’aria l’atmosfera del Natale, vedrete che il grosso dell’organizzazione già è fatto!

    Gran parte del resto, poi, dipenderà dal posto preciso in cui intendete celebrare le vostre nozze: se scegliete un posto con la neve rasenterete la perfezione: i vostri invitati resteranno di certo incantati con le luci e i colori dell’inverno che s’intrecciano e, magicamente, creano un’atmosfera calda e accogliente, nonostante i toni freddi.

    Essenziali sono le luci e i particolari: candele per creare angoli romantici, decorazioni e fiori per colorare l’aria e gli ambienti. Tutto dovrà richiamare lo stile che avrete scelto, fino anche alla torta nuziale, che dovrà essere scelta adatta per attirare l’attenzione, aiutati anche dalle giuste luci e decorazioni.

    E per i colori? Bianco e argento saranno sicuramente quelli migliori, in grado di dare un tocco di eleganza davvero particolare.