Matrimonio in agriturismo, stile country ma chic

da , il

    Che location scegliere per il matrimonio? Una cerimonia all’aperto o in un grande salone? Un grande giardino curato o una campagna semplice? Tutto dipenderà da che stile vogliamo dare alle nostre nozze e anche dalla stagione che sceglieremo per il ricevimento. Un’idea molto in voga in questo momento è fate la festa del matrimonio in un agriturismo, una soluzione country, che rispetta le tradizioni alimentari dei luoghi, ecofrendly e anche chic se organizzata in maniera elegante.

    Un tavolaccio di legno se decorato con nastri bianchi o fiori di campo può risultare molto elegante. Una tavolata lunghissima per tutti gli invitati potrebbe essere una soluzione.

    Scegliere di sposarsi in agriturismo dà anche a tutti gli ospiti la possibilità di passare un weekend di relax. Infatti gli invitati potranno dormire nella dimora che avrete scelto o in quelle vicine. Solitamente il contesto degli agriturismi è sempre molto affascinante, ce ne sono di semplici o di molto sofisticati e sulla base di questo cambieranno ovviamente anche i prezzi.

    Scegliendo questo tipo di location si potrà anche evitare di organizzare un ricevimento canonico, ma cercare anche di rendere il tutto più campestre, meno addobbato cercando di sfruttare le scenografie naturali che offre il paesaggio circostante. Un’idea potrebbe essere quella dell’originale matrimonio al sacco.

    Un albero con delle candele appese per la sera, dei cuscini bianchi nel prato. Questo tipo di strutture vi permetteranno anche di celebrare le nozze fuori porta ma non troppo lontano dalla città così da rendere più facile il viaggio a tutti gli invitati.

    Sul sito degli agriturismi italiani, a cui potete accedere clikkando qui, potrete trovare la soluzione che più si adatta alle vostre necessità.