Matrimonio in comune: a Cagliari si prenota on line

da , il

    Matrimonio in comune: a Cagliari si prenota on line

    Il matrimonio in comune, a Cagliari, da oggi si prenota esclusivamente on line grazie al nuovo servizio di prenotazione telematica delle sale del municipio di via Roma e del palazzo della municipalità di Pirri.

    Accedere alla nuova procedura è semplicissimo, basterà che i futuri sposi si registrino entrambi al portale del comune http://www.comune.cagliari.it. Sala e orario andranno scelti entro dieci giorni dalla data della celebrazione delle nozze dietro pagamento di un contributo da versare almeno 15 giorni prima. Tale contributo varia a seconda degli orari e della residenza prescelti.

    Un’eccezione speciale è prevista per chi non è in possesso o non ha a disposizione un collegamento internet, la prenotazione, in quel caso, ma solo in quel caso, potrà essere effettuata con l’ausilio dell’Ufficio di Stato Civile, negli orari di apertura al pubblico.

    I matrimoni civili verranno celebrati dal lunedì al sabato dalle 10,00 alle 12,30 e il giovedì pomeriggio dalle 16,00 alle 18,30 con un intervallo di mezz’ora tra le cerimonie.

    I residenti nel Comune di Cagliari, che non saranno chiamati a pagare in caso di cerimonia fissata negli orari di servizio, dovranno versare 70 euro in caso di celebrazione fuori dall’orario di servizio nei giorni feriali, mentre il contributo sarà di 100 euro nei giorni prefestivi. I non residenti, invece, pagheranno 180 euro durante l’orario di servizio, 200 euro fuori dall’orario di servizio in giorni feriali e 220 euro nei giorni prefestivi.

    Tutti coloro che necessitano di ulteriori informazioni possono mandare una mail all’indirizzo matrimoni@comune.cagliari.it, chiamare i seguenti numeri di telefono: 070/6778684, 070/6778402, 070/6778412, 070/6778596 o inviare un fax al numero 070/6778549.