Matrimonio in treno per i pendolari che si sono conosciuti sul Frecciarossa

da , il

    Matrimonio in treno per i pendolari che si sono conosciuti sul Frecciarossa

    Non si può certo dire che per le loro nozze, Francesco e Maria Grazia, non abbiamo scelto una location originale. La coppia, infatti, ha voluto celebrare il proprio matrimonio in treno, più esattamente su un Frecciarossa di Trenitalia.

    Perché, direte voi? Ecco svelato l’arcano. Più che di due patiti dell’alta velocità, si tratta di due romanticoni d’altri tempi e la loro storia farebbe impallidire persino le più ardite fantasie di Tolstoj, che pure di romantici incontri sul treno se ne intendeva…

    Lei 46enne romana e lui 47enne milanese si sono conosciuti proprio a bordo di un Frecciarossa qualche tempo fa, entrambi pendolari hanno iniziato la loro conoscenza proprio sulla tratta Milano-Roma, ecco perché alla fine hanno deciso di coronare il loro sogno d’amore proprio sul treno superveloce.

    Francesco e Maria Grazia hanno pronunciato il loro sì nel municipio di Garbagnate Milanese, poi con amici e parenti al seguito si sono recati alla stazione centrale di Milano, dove il Frecciarossa 9631 li attendeva e alle 13 in punto è partito alla volta della capitale, dove si è svolto il ricevimento di nozze.

    La coppia aveva prenotato una carrozza Standard per sé e per i 16 ospiti, ma venuta a conoscenza dell’intera faccenda, l’azienda ha voluto regalare alla coppia di pendolari un piccolo cadeau di nozze, mettendo a disposizione l’intera carrozza uno, Executive e Business, e un pranzo firmato dal celebre cuoco Gianfranco Vissani.

    Ad attenderli, al loro arrivo a Roma, c’erano alcuni funzionari di Trenitalia che hanno omaggiato la coppia di un ulteriore regalo: un trolley Frecciarossa da portare in luna di miele. C’è da chiedersi se partiranno ancora in treno o questa volta opteranno per un mezzo alternativo…