Matrimonio intimo, pro e contro

da , il

    Matrimonio intimo, pro e contro

    Sempre più coppie si stanno oggigiorno allontanando dalle idee tradizionali nella organizzazione del proprio matrimonio, così come per quanto riguarda le celebrazioni stesse che, sempre più, riflettono la propria personalità e i propri stili di vita. Per molti, questo significa anche sacrificare numerosi ospiti per lasciare spazio ad una più piccola ed intima cerchia di amici e familiari. Perché scegliere un matrimonio intimo? Ci sono molti motivi per cui una coppia può preferire un piccolo gruppo di persone alle proprie nozze. La più ovvia, anche se non necessariamente la più importante, è il costo.

    Un matrimonio piccolo costa molto meno di una grande festa con 500 ospiti, ma questa scelta dipende in parte dalla voglia di risparmiare denaro ma in parte anche dalla voglia di concedersi piccoli lussi che la coppia altrimenti non potrebbe permettersi, come lo Champagne e il caviale per il brindisi, o un hotel a cinque stelle al posto di uno a quattro stelle. Inoltre, avrete anche meno probabilità di sentire commenti offensivi o sconsiderati, nel caso in cui optiate per un matrimonio originale, sugli aspetti più personalizzati del vostro matrimonio. Sicuramente, però, la cosa più importante di tutte, è che sarete circondati da amici e parenti, e avrete tutto il tempo di stare con ogni ospite piuttosto che correre da una parte all’altra, senza preoccuparvi di snobbare nessuno. La sposa sarà molto più rilassata, molto più in grado di interagire con tutti e molto meno preoccupata di eventuali incidenti minori, il che significa che si divertirà molto di più. Naturalmente, ci sono anche gli svantaggi, ovvero dovrete tenere a bada alcune persone, come i colleghi, lontani cugini e amici di amici i quali magari si aspettavano un invito. Ma questo non è qualcosa di cui preoccuparsi troppo: basta insistere, gentilmente e fermamente, che non avete voluto o non vi siete potuti permettere un grande matrimonio, o che la location è troppo piccola per contenere gli ospiti in più. Ricordate spose, questo giorno è per voi, non per la gente che pensa come dovrebbe essere. Tutto sommato, la cosa importante non è la grandezza del matrimonio ma quello che significa per voi. Se volete un matrimonio in grande allora dovreste averne uno in grande stile, e se si preferisce uno più piccolo allora dovreste optare per uno più intimo. Chiudete gli occhi e provate ad immaginare il vostro matrimonio perfetto e seguite i vostri desideri, non importa quale sarà la dimensione…