Matrimonio low cost? Ecco gli sposi dj

da , il

    Matrimonio low cost? Ecco gli sposi dj

    State organizzando il vostro matrimonio e vi siete resi conto che le spese sono lievitate in maniera esponenziale. Magari vi state facendo i conti in tasca e state pensando… E’ possibile risparmiare su qualcosa? E se si, su cosa? Per caso avete dato la precedenza ad altro e tralasciato la questione musica? Ebbene forse, tra tante cose sulle quali potreste risparmiare, la musica è proprio quella più facile da rimpiazzare. Considerando anche il fatto che si tratta di una specie in via di evoluzione e che quelli di oggi sono sposini figli dell’era moderna e dei computer, hanno pochi soldi e grande passione musicale, per loro la scelta è molto semplice: due casse da 100 watt, un pc, un lettore mp3 e la discoteca è pronta.

    Non trovate originale l’idea degli sposi deejay? Senza tralasciare, comunque, la motivazione più romantica di questa specie non più così rara, ovvero, la festa è nostra e la colonna sonora di questo splendido film la decidiamo noi. E’ una scelta ottima e l’unico effetto collaterale potrebbe essere un accumulo eccessivo di tensioni e nevrosi: l’ansia di scegliere il brano giusto potrebbe comportare, in un periodo di forte stress come quello in cui si organizza un matrimonio, altro stress, ovviamente la buona riuscita della festa sarebbe una gioia impagabile per gli autori della compilation.

    Senza dimenticare che la compilation stessa potrebbe diventare anche un ricordo da lasciare agli invitati. Un buon compromesso potrebbe anche essere quello di affidarsi ad un amico per la scelta della musica, molti lo fanno. Si sceglie una persona di cui ci si fida e di cui, ovviamente, si conoscono i gusti musicali e il gioco è fatto.

    Il consiglio è quello di non tralasciare la questione della musica fino al giorno delle nozze, si rischiano brutte sorprese: dobbiamo fare attenzione ai più sensibili degli invitati, potrebbe prendere loro un colpo, non sia mai… Il consiglio è di seguire la nascita della compilation passo passo, con qualche incontro al vertice, per una piccola verifica, anche se nulla in confronto allo stress che rimarrà tutto sulle spalle dell’amica o dell’amico di turno. Questa è sicuramente la scelta migliore: zero stress emotivo e ridotto impatto economico sulle vostre finanze.