Matrimonio tra indignados a New York

da , il

    Matrimonio tra indignados a New York

    Trattandosi di indignati può succedere di tutto, pure che si sposino a Zuccotti Park. Proprio ieri, infatti, è stato celebrato il primo matrimonio tra indignados a New York. A scegliere di sposarsi proprio nell’affollato parco nei pressi di Wall Street sono stati Emery Abdel-Latif e Micha Balon.

    I due giovanissimi sposi, 24 anni lui, 19 lei hanno scelto l’insolita location come teatro per coronare il proprio sogno d’amore perché è proprio a Zuccotti Park che si sono conosciuti un mese e mezzo fa, mentre protestavano contro lo strapotere delle corporations e delle banche statunitensi.

    Il primo matrimonio tra indignados a New York è stato a costo zero. ‘Non abbiamo dovuto pagare niente - ha infatti dichiarato al Daily News la sposa, Micha, originaria di Staten Island e studentessa di diritti umani e Medio Oriente all’Hunter College – sono davvero felice che Dio mi abbia dato qualcuno che tenga a cuore non solo se stesso, ma anche le altre persone‘, ha concluso.

    Il matrimonio tra indignatos è stato celebrato secondo la tradizionale cerimonia musulmana. Ad assistere alla cerimonia non solo amici della coppia, ma anche i consueti occupanti del parco e una piccola folla di curiosi. Ieri, per la prima volta i tamburi e gli schiamazzi di Occupy Wall Street non erano solo di protesta, ma anche di giubilo per questa coppia che si è giurata amore eterno.

    Come scrive il New York Times, le sessioni musicali dei dimostranti (ora ridotte a sole quattro ore al giorno, dalle 2 alle 6 di pomeriggio), sono arrivate a peggiorare una situazione già pesante per i residenti, costretti da mesi a sopportare il rumore proveniente dai lavori di ricostruzione del vicino sito delle Torri Gemelle.