Natasha Poly: la modella russa ha sposato l’uomo d’affari Peter Bakker

da , il

    Natasha Poly: la modella russa ha sposato l’uomo d’affari Peter Bakker

    Natasha Poly, biondissima e bellissima top model russa, ha sposato il suo compagno, l’uomo d’affari Peter Bakker. Il matrimonio si è tenuto sabato scorso nella lussuosa e straordinaria location delll’Hotel Byblos di Saint Tropez. Ai festeggiamenti di seguito la cerimonia hanno partecipato circa duecento invitati tra amici e parenti della coppia e, inutile sottolineare, che Natasha era davvero splendida. La modella ventiseienne, conosciuta in Italia grazie soprattutto alla strepitosa campagna pubblicitaria di H&M by Lanvin, indossava un abito da sposa splendido e dallo stile piuttosto lineare. Avete capito a quale griffe apparteneva l’abito?

    Un modello di abito da sposa magnifico, tradizionale ma allo stesso tempo moderno e adatto ad una sposa giovane come Natasha, tra le modelle emergenti più richieste alla Paris Fashion Week 2011. Il punto di forza dell’abito è stata sicuramente l’ampia scollatura dietro la schiena, un dettaglio davvero importante negli abiti da sposa, danno sempre un tocco in più; molto chic e raffinate le maniche in un delicato ricamo in pizzo. E chi se non Givenchy, la griffe francese da sempre simbolo di eleganza, poteva realizzare questo abito?

    Il matrimonio di Natasha Poly, dunque, pare sia stato davvero strepitoso anche se la neosposina alla fine della giornata doveva essere davvero distrutta; indiscrezioni infatti raccontano che al ricevimento nuziale sia seguita una grande festa, rigorosamente privata, in cui si è esibita la talentuosa cantante britannica Leona Lewis.

    Bella quanto schiva e riservata sulla sua vita privata, Natasha Poly è stata recentemente protagonista della campagna pubblicitaria della Conscious Collection di H&M ed ha sfilato per le griffe più importanti del mondo, ultima delle quali proprio quella Givenchy che ha firmato il suo fantastico abito da sposa.

    Non ci resta a questo punto che fare gli auguri alla splendida Natasha e sperare che, tra una festa ed un’altra, abbia trovato un attimo per sfilarsi i suoi vertiginosi tacchi e riposare i piedi magari indossando un comodo paio di ballerine da sposa!