Noleggio tensostrutture, come prevenire in caso di pioggia

da , il

    Noleggio tensostrutture, come prevenire in caso di pioggia

    Il noleggio di tensostrutture spesso è l’unica soluzione per prevenire inaspettate piogge il giorno del ricevimento di nozze. Sì, si dice ‘Sposa bagnata sposa fortunata’ ma sarebbe molto meglio non avere la pioggia durante il matrimonio. Diciamoci la verità la paura più grande di tutti quegli sposi che decidono di sposarsi in un grande giardino o in una location all’aperto e che magari hanno anche scelto un periodo dell’anno un po’ incerto a livello climatico, tipo settembre, ottobre, maggio o giugno, è che il ricevimento venga rovinato da una pioggia improvvisa. Proprio per questo bisogna tentare di prevenire il più possibile il problema prevedendo una soluzione in caso di pioggia. Ecco quindi che la soluzione migliore è sempre quella delle tensostrutture.

    Se il luogo che avete scelto vi sembra il migliore, ma non ha una parte interna abbastanza ampia per poter ospitare tutti gli ospiti in caso di pioggia, la cosa migliore da fare sarebbe quella di noleggiare delle tensostrutture. Per chi non lo sapesse le tensostrutture sono delle vere e proprie costruzioni temporanee, che permettono di creare spazi coperti per proteggere dal vento e dalla pioggia.

    Se avete in mente di risolvere in questo modo il problema di una possibile pioggia il giorno delle nozze, allora basterà rivolgersi all’azienda più vicina al luogo del ricevimento che affitta tensostrutture e far fare un sopralluogo ai tecnici che vi diranno cosa si potrà montare nello spazio che c’è a disposizione.

    La tensostruttura potrebbe essere costruita al centro di un giardino o, ancora meglio, vicina alla struttura che ospita il ristorante, questo permetterà di avere un grande spazio unico tra dentro e fuori senza spezzare la scenografia.

    Per i prezzi diciamo che le tensostrutture non sono proprio economiche, si parte infatti da un minimo di 1500 euro a crescere in funzione delle dimensioni desiderate.