‘Non ditelo alla sposa’ di Sky: il matrimonio lo organizza lo sposo

da , il

    ‘Non ditelo alla sposa’ di Sky: il matrimonio lo organizza lo sposo

    Affidereste mai l’organizzazione del vostro matrimonio allo sposo? Se la risposta è sì siete potenziali concorrenti di ‘Non ditelo alla sposa‘, il programma che va in onda su Sky e che mette a disposizione delle coppie che stanno per convolare a nozze un piccolo budget per l’organizzazione delle nozze.

    Unica condizione: che la sposa sia esclusa da ogni decisione e che ogni dettaglio relativo all’organizzazione sia affidato interamente allo sposo. Protagonisti della puntata di ieri, Giada Voltan e Andrea Borrelli che si sono giurati amore eterno al Palazzo Estense di Varese.

    Non ditelo alla sposa‘ ha messo a disposizione della coppia varesina un budget di 15mila euro per la cerimonia, il rinfresco e gli abiti, a patto che fossero rispettate due condizioni: la prima è quella che ad occuparsi di tutti i preparativi fosse lo sposo, la seconda è che per tutto il periodo dedicato all’organizzazione del matrimonio la coppia non si vedesse, non si sentisse o scrivesse.

    In 3 settimane Andrea Borrelli ha organizzato il giorno del suo sì più importante, mettendo a punto ogni particolare: dal rinfresco ai fiori, dal fotografo alle bomboniere e ha persino scelto l’abito che ha indossato la sua Giada: bianco, con un lungo strascico e arricchito da un elegante pellicciotto bianco.

    La cerimonia è stata interamente ripresa dalle telecamere di ‘Non ditelo alla sposa‘, però è rimasta blindatissima, solo i parenti e gli amici hanno potuto assistere, perché la puntata andrà in onda solo ad ottobre. E top secret è rimasto anche il luogo del rinfresco. Dovremmo attendere qualche mese per sapere se lo sposo è stato davvero bravo a organizzare il tutto!