Nozze William e Kate: l’azienda dei Middleton ne fa un business

da , il

    Nozze William e Kate: l’azienda dei Middleton ne fa un business

    Il principe William e la bella Kate staranno anche organizzando il loro matrimonio in economia, ma c’è chi su questo matrimonio sta realizzando lauti guadagni. In Cina dove le nozze reali sono diventate un vero e proprio business è stata stimata una vendita di 50 mila esemplari solo della copia dell’anello di fidanzamento di Kate.

    Ma che nell’affare milionario entrasse addirittura la famiglia della futura principessa d’Inghilterra non ce l’aspettavamo davvero! I genitori di Kate, infatti, ex dipendenti della British Airways sono, attualmente, i milionari titolari della Party Pieces, che vende per corrispondenza accessori per feste e adesso sono pronti a commercializzare tutto ciò che può servire per festeggiare le nozze reali il 29 aprile.

    Sarà anche poco regale, ma i souvenir del royal wedding saranno tutti targati con la sigla CW. A rivelarlo tramite sito web è la stessa azienda che Michael e Carole Middleton hanno avviato nel 1987, rispondendo a una richiesta arrivata dalla Svezia di ‘accessori british‘ in occasione del matrimonio reale.

    Salve, frequentiamo una scuola inglese in Svezia e in aprile abbiamo in programma un ‘Royal Wedding Day’. Venderete accessori a tema tradizionale britannico che possiamo ordinare?‘ aveva scritto Victoria Baker su Facebook. ‘Victoria, avremo sicuramente accessori da ‘street party’ e saranno disponibili da metà, fine febbraio‘ è stata la risposta dell’azienda.

    Nel suo sito web, l’azienda Middletom alla sezione ‘royal wedding street parties‘, elenca tra i tanti accessori: torte nuziali gonfiabili, lanterne cinesi, striscioni con la scritta ‘just married‘ e nastri bianchi e rosa per la limousine degli sposi.

    Kate che lavora nell’azienda dei genitori, in questi giorni si è concessa una pausa ‘per prepararsi a diventare un membro della famiglia reale‘, ha detto una fonte al Daily Mirror.