Organizzare un matrimonio col senno di poi

da , il

    Organizzare un matrimonio col senno di poi

    Ognuno vuole il meglio per il suo matrimonio, e ci mancherebbe. Il matrimonio da sogno è fattibile, ma anche molto costoso, cercando di dividere il costo da tradizione sembra che agli sposi tocchi il 40% della spesa totale, il 46% alla famiglia della sposa e il 12% alla famiglia dello sposo. Casa e arredamento rimangono a parte. Eppure secondo alcuni wedding planner le coppie americane potendo tornare indietro gestirebbero la faccenda in modo diverso, non solo in termini di eccessi economici ma anche dal punto di vista gestionale, tanto da offrire consigli a chi sta organizzando il suo matrimonio oggi.

    Foto e video

    Sembra che moltissime coppie sposate ripetano insieme lo stesso mantra ‘Non affidatevi ad amici presunti fotografi‘, un amico fotografo è un bene ma se la sua specialità sono i paesaggi non dategli il gravoso compito di riprendere il vostro matrimonio, tanto più se non ha l’attrezzatura adatta. I rimpianti sono dietro l’angolo e i ricordi sbiadiscono.

    Location matrimonio

    Scegliere una location già elegante abbatte i costi, inutile abbellire ciò che è già incantevole, mentre se per risparmiare scegliere un luogo squallido è probabile che le spese per renderlo decente saliranno drasticamente. I drappeggi costano.

    Ospiti selezionati

    Inutile stra fare, anche se il taglio degli invitati prevede solo 10 ospiti in meno, fatelo senza indugi, non si tratta solo di dieci pranzi, ma anche di 10 inviti, centrotavola, drink e molto altro ancora.

    Non esagerare nel menù

    Siete sicuri che occorrano cinque portate? Non ne bastano tre? O meglio ancora perchè non offrire un ricco buffet dove ognuno si gestisce da se la quantità di cibo che desidera mangiare? Un trucco comunque batte sempre tutti, più antipasti e meno secondi, in sintesi abbuffatesi prima perchè il poi è incerto. Gli esperti suggeriscono anche porzioni più piccole della torta nuziale, difficile arrivare affamati a quel punto della cena.

    Accessori sposi

    L’idea del noleggio sta diventando sempre più convincente, se non l’abito almeno gli accessori, scarpe, borse, gemelli, gioielli, oppure amici consiglianoil compra e rivendi, si recupera subito una parte del badget. Poco romantico? Si chiama sopravvivenza.