Paul McCartney si sposa per la terza volta ricordando John Lennon

da , il

    Paul McCartney si sposa per la terza volta con la ricca ereditiera Nancy Shevell, lo fa il 9 di ottobre, nel giorno in cui John Lennon avrebbe compiuto 71 anni. Le nozze sono state celebrate nel Registro Civile del quartiere londinese di Westminster, lo stesso in cui l’ex Beatles nel 1969 sposò la prima moglie, Linda.

    Una trentina in tutto gli invitati che poi, hanno preso parte ad un ricevimento nel giardino della casa londinese della star del Pop, organizzato da Mike, fratello minore di Sir Paul, che fa fatto anche da testimone di nozze.

    Damigella d’onore, Beatrice, la figlia di 7 anni che Paul McCartney ha avuto dal suo secondo matrimonio con la modella Heather Mills.

    Il matrimonio è stato esattamente come Paul e Nancy hanno condotto tutto il resto della loro relazione: sotto tono, raffinato e ispirato dalla buona volontà‘, scrive un noto tabloid britannico riportando la voce di una fonte vicina alla coppia. ‘Nessuno dei due voleva un gran fracasso e la priorità per entrambi è la famiglia‘.

    Paul McCartney si sposa per la terza volta e sceglie un menu’ di nozze interamente vegetariano, con prodotti in gran parte biologici e tre portate servite ai tavoli. A sovrintendere all’organizzazione del banchetto Stella McCarthy, secondogenita di Paul, la quale essendo un’affermata stilista ha anche disegnato l’abito indossato per l’occasione da Nancy.

    Unica nota eccentrica sembra essere stata la torta, che qualcuno ha definito ‘abbastanza spettacolare‘, accompagnata da un dolce di cioccolato per gli ospiti più giovani.

    Pare che per rendere omaggio alla sua nuova moglie, Paul abbia scelto di cantarle Let it be, brano con il quale ha conquistato il mondo ed anche lei, durante una vacanza tre anni fa ed a lei ha dedicato anche Let me roll it.