Photo booth per le foto del matrimonio: novità made in USA

da , il

    Photo booth per le foto del matrimonio: novità made in USA

    Si chiama photo booth ed arriva direttamente dagli Stati Uniti: si tratta dell’ultima tendenza, decisamente simpatica ed accattivante, in fatto di foto del giorno del matrimonio. La moda non è ancora sbarcata ufficialmente in Italia ma già se ne parla tantissimo e incuriosisce altrettanto: si tratta, tutto sommato, di una cosa divertente e molto semplice da realizzare, per la quale non è neanche indispensabile l’aiuto del fotografo, ovvero scattare le foto del proprio matrimonio, tutte o in parte, all’interno di una di quelle cabine nelle quali è possibile realizzare le fototessera da utilizzare su carte d’identità o patenti, con tante simpaticissime varianti.

    Una di queste varianti del photo booth, ad esempio, consiste nel realizzare foto riviste e sistemate manualmente, personalizzate in base alle proprie preferenze: un esempio potrebbe essere quello di scattare una foto ricordo di gruppo degli invitati in un contesto molto semplice ma arricchito di un cartellone o uno striscione benaugurale per gli sposi.

    Insomma, decisamente uno stile poco formale che darà la possibilità anche agli invitati di esprimere la propria fantasia uscendo dagli schemi classici del matrimonio che impongono stile ed eleganza tutta d’un pezzo, preferendo un po’ di improvvisazione e decisamente un maggiore relax.

    Così ci si potrà sbizzarrire facendo foto originali da mettere nel vostro album con simpatici occhialoni, parrucche, nasi finti, il tutto per rendere allegra e gioviale la festa. In questo caso, poi, non è necessario disporre di grandi e sofisticate macchine fotografiche: basterà una semplice macchina digitale per ripetere in diversi scatti le pose più divertenti.

    Dunque, se desiderate un matrimonio innovativo, di certo questo è il modo per non annoiarvi!