Pippa Middleton trasforma Buckingham Palace in discoteca

da , il

    Pippa Middleton trasforma Buckingham Palace in discoteca

    A meno di 24 ore dalla celebrazione del matrimonio fra il principe William e Kate Middleton fervono più che mai i preparativi. Che alcune scelte degli sposi siano state giudicate un po’ strampalate da Buckingham Palace lo sanno tutti, eppure nessun divieto è mai stato imposto dall’alto fino ad ora.

    Indiscrezioni dicono però che la sorella della sposa e sua testimone, non che organizzatrice dell’addio al nubilato della sposa, Pippa Middleton, abbia avuto da discutere con il Palazzo reale per via delle sfere da discoteca che la 27enne ha voluto far appendere nella Sala del trono di Buckingham Palace, dove è in programma la festa di ballo.

    Pare infatti che ‘Perfect Pippa‘, come è stata ribattezzata dal Mail online per via delle sue apparizioni impeccabili, avrebbe fatto ‘arrabbiare‘ alquanto gli assistenti di palazzo con questa sua idea non esattamente in linea con l’etichetta di Buckingham Palace.

    Le palle luccicanti da discoteca - scrive il giornale – non serviranno certo a conferire un tocco di originalità né tanto meno appaiono come necessarie, tenuto conto che la Sala del trono è una delle più opulente e luminose del palazzo. Inoltre le sfere luminose a buon mercato sono state giudicate senza mezzi termini ‘un pugno in un occhio tra gli elaborati lampadari a bracci dorati‘.

    Povera Pippa! Pare si sia presa due settimane di vacanza per organizzare ogni dettaglio della festa post-matrimonio, dalle posate alle salviette. Ma ‘l‘idea di trasformare la sala in un nightclub non è piaciuta al Palazzo‘, ha confidato una fonte reale al Daily Mail.

    A dirimere la controversia è stato chiamato lo sposo, il quale si sarebbe detto a favore di una serata alternativa, non solo tartine e champagne, ragion per cui le sfere sono rimaste!