Scarpe sposa senza tacco: la comodità prima di tutto!

da , il

    Scarpe sposa senza tacco: la comodità prima di tutto!

    La scelta dell’abito da sposa è una di quelle che richiede più tempo e fantasia nella vita di una donna: oltre al vestito da individuare tra tantissimi modelli da favola, infatti, c’è tutta una serie di accessori da scegliere ed abbinare, tra veli, strascichi, bouquet, acconciature e scarpe. Già, le scarpe! I modelli sono anche qui tantissimi e uno più bello dell’altro, con varianti che vanno da tacchi vertiginosi ad applicazioni preziose, anche in questo caso vi è l’imbarazzo della scelta. Ma per alcune la comodità viene prima di tutto

    Perché, allora, non scegliere un modello di scarpa col tacco basso? L’idea di massima è che solo il tacco vertiginoso sia indice di classe e di eleganza, che abbiano più potere nel gioco della seduzione, ma i modelli che ci propone la moda in questo periodo smentiscono di gran lunga questo pregiudizio!

    Ideali per la sposa che non ha voglia di rinunciare alla propria indole sportiva e informale neanche il giorno delle nozze, la scarpa comoda dal tacco basso (o bassissimo, tipo ballerina) è di certo un accessorio originale che contribuirà anche a dare un tocco di novità al look della sposa, evitando, anche, inutili sofferenze.

    E non dimenticate, poi, che possono rivelarsi la scelta giusta non solo per una questione di comodità, ma anche per quelle spose che sono un tantino più alte del proprio compagno: in questo modo lui si sentirà meno a disagio e le foto sembreranno anche più equilibrate e proporzionate!