Segnaposto fai da te: idee originali per il ricevimento di nozze

da , il

    Segnaposto fai da te: idee originali per il ricevimento di nozze

    Tra le tante cose cui pensare nell’organizzazione del matrimonio, i segnaposto non possono certo mancare per abbellire la tavola del pranzo nuziale. Qui di seguito troverete alcune idee per realizzare con le vostre mani segnaposto graziosi, semplici ma allo stesso tempo di classe che daranno quel tocco di originalità alla tavola degli invitati al vostro matrimonio. Tutti ottenuti lavorando semplici materiali come nastri, carta e fiori.

    

A volte addobbare le tavole della location del pranzo nuziale sembra troppo impegnativo, e spesso manca quell’idea che dovrebbe fare la differenza, quell’idea che creerebbe atmosfera ed interesse in quello che è considerato il giorno più importante della vita. In effetti, abito da sposa a parte, cos’è a fare da protagonista in queste importanti cerimonie se non la tavola del pranzo nuziale?

    Che si tratti di ville d’epoca, castelli o dimore storiche, per racchiudere la festosa atmosfera nuziale in una cornice magica, pensate a romantici e originali segnaposto che si possono posizionare sul piatto di ciascun invitato come segni di benvenuto. Anche i bigliettini con il nome assegnato al posto dovranno rigorosamente seguire lo stile che abbiamo scelto per l’intero matrimonio, dalle partecipazioni di nozze al banchetto, creando una sorta di filo conduttore tra i vari decori. La scelta è vastissima e per tutti i gusti, dove la carta fa da padrona assoluta, ma le proposte possono anche ricadere su originali cartoline fatte con fogli di legno ad esempio.

    I segnaposto possono essere accompagnati e adornati con tantissime cose, possiamo scegliere tra fiori delicati, piccole piantine, frutta colorata, sacchetti di tela o tulle, fiocchetti e chi più ne ha più ne metta, magari cercando di trovare una perfetta armonia di colori tra il bigliettino e la sua confezione. 

Anche per quanto riguarda le forme, possiamo distaccarci dalla classica cartolina, trovando sempre nella carta idee più originali e spiritose.

    Si possono così trasformare i bigliettini in piccole sedie, libretti, borsette, foglie, fiori e altro ancora, così da vivacizzare anche un elemento decorativo così piccolo e solitamente poco preso in considerazione. 

Un suggerimento molto interessante è anche la stagione: potremmo accostare fiori ed elementi decorativi del periodo del nostro matrimonio ai vari biglietti, e ricreare una sorta di scenario di sicuro impatto visivo.