Sposa arrestata al ricevimento di nozze: è successo in Arizona

da , il

    Sposa arrestata al ricevimento di nozze: è successo in Arizona

    Dall’altare al carcere. Così si è evoluto e concluso il giorno che dovrebbe essere il più importante nella vita di ogni donna, quello del matrimonio, per una giovane sposa americana di 28 anni. Angela Davito è stata arrestata proprio durante il ricevimento di nozze che si stava svolgendo a Gilbert, in Arizona, per aver preso a calci un ufficiale di polizia intervenuto per sedare una rissa scoppiata tra gli invitati alle nozze.

    Invece di partire per il viaggio di nozze, si è ritrovata a trascorrere la notte in cella. E’ successo ad Angela Davito, arrestata proprio durante i festeggiamenti dopo la cerimonia di nozze perché ha aggredito un poliziotto, prendendolo a calci. La polizia era intervenuta per calmare una animata rissa scoppiata tra gli invitati al matrimonio, evidentemente ignari delle regole base del galateo delle nozze e della buona educazione.

    Non essendo riusciti a sedare gli animi con le parole, i poliziotti hanno spruzzato dello spray urticante al peperoncino sugli invitati oltre che sulla sposa che a questo punto ha perso le staffe, forse preoccupata di rovinare l’abito da sposa o forse seccata per l’intromissione della polizia in affari di famiglia. Fatto sta che Angela è stata arrestata con l’accusa di aggressione e ostacolo alle operazioni della polizia.