Sposarsi in inverno i vantaggi

da , il

    Sposarsi in inverno i vantaggi

    I periodi più amati per sposarsi sono la primavera e l’autunno, il perchè è facile da intuire le temperature miti piacciono, e evitare i quaranta gradi soprattutto per chi veste lo smoking una priorità assoluta. Ma anche l’inverno offre degli scenari di tutto rispetto, per chi ama osare e non ha paura del freddo. Per prima cosa l’inverno è romantico non a caso il detto due cuori e una capanna basta organizzare il tutto al riparo dal gelo, e se siete delle fanatiche del dettaglio anche gli ombrelli possono diventare un accessorio di tutto rispetto.

    Nel caso il matrimonio verrà organizzato al nord la neve può rappresentare il massimo, perchè non arrivare in chiesa con una slitta invece della classica auto? Le foto all’aperto potrebbero risultare davvero suggestive, immaginatevi la scena lui e lei mano nella mano circondati da alberi spogli e paesaggio silenzioso, certo l’abito deve essere adatto nessuno vuole imporre un viaggio di nozze con l’influenza.

    Come ogni matrimonio anche quello invernale ha bisogno di un’organizzazione perfetta, l’abito della sposa meglio se bianchissimo con magari un copri spalla in cachemire, in questo caso i guanti sono indispensabili, e se proprio volete esagerare è l’occasione perfetta per concedervi quel lussuoso manicotto che tanto amate. E che dire delle scarpe? Se volete delle foto indimenticabili avvolte dal manto nevoso allora meglio optare per stivali bianchi, ce ne sono di bellissimi impreziositi da strass e piccoli cristalli Swarowski.

    Il trucco sposa potrebbe seguire le tonalità della stagione, senza esagerare, grigi perlati e bianchi assieme a una pettinatura da regina delle nevi.

    A tema potrebbero essere anche le decorazioni e le bomboniere, dove l’uso di lana bianca sarebbe impeccabile. Se ancora non vi ho convinto allora forse è meglio cambiare stagione, perchè il freddo e bianco inverno è una scelta per pochi impavidi.