Spose ed ex spose: sfilata a San Paolo del Brasile

da , il

    Sapete cosa si sono inventati i Brasiliani per festeggiare il matrimonio? Una sfilata delle spose (future) o ex (nel senso di già sposate) che in occasione della giornata nazionale delle consorti tirano fuori dall’armadio il loro abito da sposa e fanno il giro delle strade della città.

    Coinvolte nella sfilata: spose già avviate e future sposine, che sprezzanti della scaramanzia non esitano a indossare l’abito col quale andranno da lì a breve a convolare a nozze.

    La sfilata di San Paolo, conosciuta come parada delle spose, attraversa il centro della capitale toccando i suoi punti principali come il Parco Ibirapuera, in cui alcuni fotografi professionisti scattano diverse foto dell’evento e la Avenida Paulista, dove la sfilata si conclude con il tradizionale lancio del bouquet agli spettatori che sono intervenuti numerosi per ammirare gli splendidi abiti da sposa.

    Non dovete immaginare una sfilata candida perché le spose non indossano solo vestiti bianchi, ma anche rossi (un colore molto di moda per sposarsi in Brasile). Svolazzano festanti in un tripudio di canti e balli dando vita ad uno spettacolo unico sottolineato dagli immancabili ritmi della samba.

    L’iniziativa è stata celebrata prima ancora che in Brasile anche in altre parti del mondo come la Russia e il Portogallo.