Stola da cerimonia: come coprire le spalle in chiesa in modo elegante

Stola da cerimonia: come coprire le spalle in chiesa in modo elegante
da in Abiti da cerimonia, Matrimonio
Ultimo aggiornamento:

    Quando si sceglie un abito da matrimonio non si deve sottovalutare un aspetto importante: la stola da cerimonia. Questa diventa fondamentale nei matrimoni in chiesa per coprire le spalle e non entrare troppo scollate in un luogo sacro ma è in ogni caso un tocco di eleganza in più che non guasta neppure nelle cerimonie con rito civile.

    Oltretutto se le nozze sono in estate la stola può essere comoda la sera per coprirsi soprattutto se è previsto il taglio della torta all’aperto.

    Ma come scegliere la stola da cerimonia più adatta? Occorre considerare due elementi: l’abito e il fisico. Ovviamente molto poi dipende dalla stagione in cui è celebrato il matrimonio: per l’inverno ci sono infatti coprispalle a maniche lunghe, stole di lana o in velluto, stole in pelliccia etc. mentre per l’estate un copri spalle a maniche corte in raso o un semplice foulard di seta da poggiare sulle spalle andranno benissimo. Le stole semplici a foulard oltretutto possono essere reinventate legandole davanti in modo classico, lateralmente oppure facendole incrociare dietro con un fiocco posteriore.

    Il colore dipende ovviamente da quello del vestito e delle scarpe mentre per i modelli dovete assolutamente tenere conto anche del vostro portamento. Per le più alte ci sono stole lunghe molto eleganti mentre chi deve minimizzare il punto vita può puntare su una stola che cade morbida fino al fianco senza segnare il busto. Per chi sfoggia un vitino da vespa i mini copri spalle fasciati sono sexy ed eleganti.

    E’ un problema che non riguarda solo le invitate ma anche la sposa: quest’ultima sceglierà ovviamente una spola bianca ma in quanto a modelli e materiali può davvero sbizzarrirsi.

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abiti da cerimoniaMatrimonio
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI