Trucco sposa 2011: la tendenza è l’Arabic Make Up

da , il

    Una sposa non è una sposa senza un trucco perfetto. Soprattutto per noi donne, o almeno per quel che mi riguarda, appena vedo arrivare la sposa la devo analizzare dalla testa ai piedi.

    Personalmente parto dall’impatto generale, non appena la sposa si posiziona sulla soglia della chiesa, dopodiché analizzo il vestito durante la camminata e non appena mi si avvicina tanto da poterla guardare bene in volto, emetto il mio giudizio finale, per quel che riguarda trucco e capelli.

    Direi, dunque, che l’apparire di una sposa può essere considerato un po’ la ciliegina sulla torta, quel motivo decisivo per decidere se mi è piaciuta o meno. Fatta questa premessa volevo indicare alle future mogliettine della prossima stagione, le novità e le tendenze trucco dell’anno prossimo. Quest’anno le spose andranno pazze per l’Arabic Make up.

    Trucco sposa arabic make up

    I pareri sono discordanti, c’è chi è pro e chi è contro, ma alle future signore piace, eccome. Se provate a ricordare l’immagine di qualche bella donna mediorientale saprete che il taglio degli occhi è molto pronunciato con la matita nera ed arricchito di belle sfumature colorate mentre le labbra restano all’apparenza molto naturali ma in realtà valorizzate dal gloss che aiuta a dare volume alle labbra. Il segreto di questo trucco per la sposa è incentrato sullo sguardo che dovrà essere intenso e ammaliante. La base del trucco dovrà essere inoltre molto uniforme per poi essere evidenziato dal fard sugli zigomi che metteranno in evidenza gli zigomi.

    Gli occhi, punto di forza delle donne mediorientali, dovranno essere illuminati con dell’ombretto nelle tonalità pastello. L’eyeliner, immancabile strumento, servirà, in questo caso, ad allungare l’occhio e a dare profondità allo sguardo. Naturalmente abbondate sempre con le ciglia finte che saranno il tocco finale per uno stile unico, ricordando che questo trucco non è adatto a tutte ma solo ad una donna con molto carattere e con una personalità spiccata.