Tutti si sposano, quando il troppo ci fa poveri

da , il

    Tutti si sposano, quando il troppo ci fa poveri

    Ci sono dei momenti nella vita dove il panico ci assale, l’imprevisto sembra volerci giocare un brutto tiro, imprevisti banali e frivoli niente di drammatico ma all’occhio dello scapolo in bolletta anche ricevere più inviti ad altrettanti matrimoni può rappresentare un disastro. A volte sembra che si mettano d’accordo, tutti lo stesso anno, tutti tra aprile e settembre, e iniziano ad arrivare due, tre, quattro inviti, e tu, povera donna single per scelta, degli altri, inizi a immaginare il conto corrente in rosso, profondo rosso.

    Se gli amici non si frequentano puoi anche ipotizzare di riciclare l’abito, se sei uomo puoi avere molte più possibilità di passare inosservato, le donne guardano gli abiti delle altre donne e gli uomini peccano di poca attenzione in tal senso, ma se sei donna… sono certa che a matrimonio sfoggerai mise diversa, non sia mai che alla fine incontri il famoso principe azzurro.

    Purtroppo non ci sono molti consigli da dare in questi casi, capita, soprattutto quando si ha l’età da matrimonio, che gli amici decidano di dire si, e spesso capita di venire invitati, e chissà perchè i matrimoni tendono ad accumularsi.

    Non strafate, è il primo consiglio, a meno che non siate il testimone o il compare d’anello, non eccedete nel regalo di nozze, il vostro stato di single ve lo concede, se volete cambiare d’abito ad ogni cerimonia cercate almeno di riciclare le scarpe e la borsa. Infine fate attenzione alla linea, troppi banchetti potrebbero mettere a dura prova il vostro giro vita. Ultimo avvertimento per le donne, evitate di gettarvi come un rugbysta sul bouquet, non si fa.