Valentino disegna l’abito da sposa di Kate Middleton

da , il

    Valentino disegna l’abito da sposa di Kate Middleton

    Valentino Garavani ha dichiarato apertamente di aver pensato e creato un bozzetto per l’abito da sposa di Kate Middleton. Lo stilista che non disegna più collezioni dal 2008, si è cimentato sull’argomento per spiegare la sua personale visione sull’abito del giorno del si di Kate che salirà sull’altare il prossimo 29 di aprile.

    «Ho disegnato un vestito da sposa per una donna giovane e moderna, ma quasi fiabesco» afferma Valentino ad un noto settimanale italiano che da lungo tempo mantiene i rapporti con la Casa Reale inglese e con gli altri reali d’Europa. Lo stilista ha infatti vestito la principessa Diana e disegnato l’abito di nozze della principessa d’Olanda Maxima nel 2002.

    «Mi piace molto Kate per il modo che ha di indossare pezzi non necessariamente fatti per essere combinati, come fanno tante ragazze di oggi» prosegue lo stilista che confida di aver pensato per la futura moglie del Principe William un abito ispirato a quello della Regina Vittoria con corpetto in pizzo leggerissimo, con piccoli fiori ricamati, con maniche ricamamte fino al gomito e una gonna in organza color avorio. E aggiunge un dettaglio: le iniziali di William e Catherine intrecciate sul velo in tulle.

    Consapevole che la futura principessa d’Inghilterra sceglierà una creazione di una griffe britannica, sono tanti i rumors infatti sulla papabile scelta di una creazione Alexander McQueen, ora nelle mani di Sarah Burton, Valentino le consiglia di scegliere Stella McCartney, perchè grande stilista ma soprattutto una madre e una donna forte