Velo da sposa: qualche idea divertente ed originale

da , il

    Velo da sposa: qualche idea divertente ed originale

    Benché passi il tempo e cambino le mode resta difficile immaginare l’abito da sposa senza il velo. Lungo o corto, adagiato sulla testa o elegantemente intrecciato con l’acconciatura, questo classicissimo accessorio resta molto amato e altrettanto utilizzato dalle spose in tutte le stagioni e con tutti i tipi di abito. Tutto sta, dunque, a scegliere la tipologia di velo che meglio si adatta al proprio stile, in base anche al tipo di cerimonia scelta, essendo possibili davvero tantissime varianti. Importante è un preventivo studio dell’acconciatura che, quasi come un accessorio, completerà l’abbigliamento, armonizzandosi alla perfezione col velo prescelto.

    Le tipologie di velo da sposa sono tantissime: un velo molto lungo è quello più classico e romantico, quasi principesco. Variabile resta la modalità di applicazione, in alto o in basso, sopra o sotto l’acconciatura: per quanto possa sembrare un dettaglio, si tratta invece di piccoli accorgimenti che possono radicalmente trasformare lo stile della sposa.

    Ultimamente, però, sta tornando di moda lo stile anni ’50 che, senza nulla togliere in quanto a romanticismo, dà un tocco frizzante all’abbigliamento: velette da sposa, tocados e fermagli brillanti renderanno particolarissimo anche l’abito da sposa più semplice.

    La veletta è la più indicata per le spose che hanno i capelli corti e che quindi trovano difficoltà con un’acconciatura particolare: in questo modo possono optare per un pettinatura semplice, impreziosita da un accessorio che darà loro un look diverso e particolare.

    In ogni caso, un accessorio di cui non si può fare a meno!