Viaggio di nozze con la suocera: la sposa chiede il divorzio

da , il

    Viaggio di nozze con la suocera: la sposa chiede il divorzio

    Arriva il matrimonio, il momento tanto atteso del fatidico sì cui fa seguito il viaggio di nozze dei vostri sogni. Un momento tanto atteso e romantico che niente e nessuno potrebbe rovinare, a meno che lo sposo non decida di portarsi dietro un terzo intruso. Cosa di per sé già abbastanza anomala e irritante, ma ancor di più se il terzo partecipante alla luna di miele è la sua mamma. Ebbene sì, avete capito bene: una povera sposina si è ritrovata in luna di miele con la suocera e per questo ha chiesto il divorzio. Daltronde, come biasimarla?

    L’episodio risale allo scorso 13 dicembre. Due giorni dopo le nozze, i neo sposi si sono presentati all’aeroporto di Fiumicino per imbarcarsi alla volta di Parigi, romantica meta del viaggio di nozze. Ma a quanto pare, allo scalo romano, sembra che sia giunta la madre di lui. E’ stato a quel punto che, malgrado le lamentele della moglie, ha risposto semplicemente che non poteva lasciare la mamma malata da sola. E così sono partiti in tre.

    Come se non bastasse, oltre al viaggio di nozze, la neosposa ha dovuto passare con la suocera anche le festività natalizie. Insomma, alla fine non è riuscita più a reggere e ha preferito tornare a casa, a Napoli, rivolgendosi subito ai giudici. Tra le righe delle motivazioni del ricorso presentato dalla sposa per richiedere il divorzio si sottolinea che l’eccessivo legame affettivo del marito per la propria madre ha reso del tutto impossibile il costituirsi di un sano rapporto coniugale.