Viaggio di nozze in Cile, terra dai mille volti

da , il

    Viaggio di nozze in Cile, terra dai mille volti

    Indecisi sulla meta da scegliere per la luna di miele? Allora potreste pensare a un viaggio di nozze in Cile, terra dai mille volti, ricca di storia e bellezze naturali: la destinazione ideale per per gli sposi amanti della scoperta e dell’avventura dove trascorrere una luna di miele davvero indimenticabile. Ecco qualche consiglio sui luoghi da visitare e qualche informazione pratica sul viaggio, sui documenti necessari e sui periodi migliori per partire per il viaggio di nozze.

    Andare in viaggio di nozze in Cile assicura agli sposini un’esperienza unica in una terra dai mille volti, dove le fatiche dell’organizzazione del matrimonio saranno soltanto un lontano ricordo. Qui potrete ammirare la selvaggia Patagonia, rilassarsi su spiagge solitarie e nuotare in lagune saline, immergersi nei misteri dell’Isola di Pasqua, navigare tra fiordi e ghiacciai perenni, viaggiare tra distese desertiche e foreste pluviali, boschi millenari e praterie. Il Cile offre una sorprendente bellezza e una natura incontaminata, con una varietà di paesaggi unica al mondo .

    Ma quali sono i luoghi da vere assolutamente durante il viaggio di nozze in Cile? Di certo la prima tappa degli sposini è la capitale Santiago, città di partenza per le numerose escursioni nel resto del paese. Da non perdere anche Valparaiso, la seconda città del Cile che dista circa 100 Km da Santiago. Più volte distrutta da terremoti e maremoti, si affaccia su un’ampia baia e si distende sulle colline dalle quali ammirare le vecchie case colorate in stile coloniale e le affascinanti viuzze, strette e ripide.

    Fra le mete più ambite, troviamo poi il deserto di Atacama, il più asciutto del globo, che si trova tra la catena andina (Puna de Atacama) e la Cordigliera della Costa presso il Pacifico. La sua natura aspra offre un paesaggio lunare e tra i luoghi da non perdere vi segnaliamo San Pedro, capitale della regione, i geyser di Tatio, a 4300 metri, la Valle della Luna, con i meravigliosi e romantici tramonti sul deserto, la laguna di Chaxa, dove ammirare i bellissimi fenicotteri rosa.

    Come non citare la selvaggia Patagonia, terra divisa tra Cile e Argentina, con i suoi fiordi rocciosi, cascate immense, ghiacciai, foreste pluviali e steppe. Di sicuro è uno dei luoghi più estremi e più spettacolari del mondo dove gli sposi n viaggio di nozze rimarranno di sicuro a bocca aperta. Altra meta da non perdere durante il viaggio di nozze in Cile è l’Isola di Pasqua o Rapa Nui (nella lingua nativa), pervasa di mito e leggenda è uno dei luoghi più affascinanti e misteriosi del pianeta. Qui potrete ammirare gli enigmatici Moai, uno dei più grandi misteri archeologici: giganti idoli monolitici di pietra lavica eretti con le spalle all’oceano e lo sguardo rivolto verso la terra come a proteggere i suoi abitanti.

    Ma cosa serve sapere prima di partire per la luna di miele in Cile? ecco qualche consiglio pratico e dopo…non vi resta che preparare le valigie! I documenti necessari sono un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, non sono necessarie vaccinazioni, ma per andare sull’Isola di Pasqua è necessaria la vaccinazione contro la Febbre Gialla se nei 10 anni precedenti siete stati in territori considerati endemici. E’ meglio non bere acqua se non imbottigliata, consumare ghiaccio, verdure crude, frutta già sbucciata.

    La lingua ufficiale e lo spagnolo (Castellano) e la moneta è il Peso cileno. Se avete bisogno di cambiare denaro meglio avere con sé dei dollari, più facilmente convertibili. Il fuso orario prevede di spostare l’orologio indietro di 5 ore rispetto l’Italia, o 6 ore durante l’ora legale. Vi chiedete quando partire per il viaggio di nozze? I periodi migliori per visitare Il Cile variano da zona a zona: per deserto di Atacama e Isola di Pasqua tutto l’anno va bene per il viaggio di nozze; per la zona centrale, l’ideale è partire da ottobre ad aprile; per la regione dei Laghi da settembre ad aprile e per la Patagonia da ottobre ad aprile. Infine, mi raccomando, portare con voi abbigliamento e accessori adatti a una luna di miele avventurosa.