Video matrimonio proiettato al cinema: l’ultima proposta per sposi da Oscar

da , il

    Video matrimonio proiettato al cinema: l’ultima proposta per sposi da Oscar

    Il servizio sarà presentato a Pompei Expo 2010, in programma dal 4 al 12 dicembre. L’ultima tendenza in fatto di video del matrimonio è noleggiare la sala di un cinema per rivedere le scene più belle delle nozze in compagnia di parenti e amici, al posto del più tradizionale ritrovo nel salotto di casa. Un servizio innovativo, per chi sogna una proiezione in stile hollywoodiano del filmato delle proprie nozze.

    Ecco come il giorno delle nozze può diventare il copione di un film. Il classico video del matrimonio sembra ormai superato: oggi sono tante le proposte innovative messe a disposizione dei futuri sposi che desiderano dare un tocco di originalità al proprio matrimonio e renderlo ancor più memorabile. Dopo le microtelecamere nascoste nei posti più impensabili per dare un tocco di movimento e simpatia al video matrimoniale, ecco una nuova idea altrettanto innovativa.

    Le immagini della cerimonia e del ricevimento nuziale scorreranno sul grande schermo di una sala cinematografica, annunciate da un trailer e da una locandina con il cast al completo: parenti, testimoni e damigelle. I protagonisti della pellicola? Naturalmente saranno i novelli sposi che, dopo un’interpretazione da Oscar, in occasione della prima del loro video, firmeranno autografi e scatteranno foto insieme ai propri fan sentendosi per una sera come i veri divi del cinema.

    Il servizio che ha rinnovato il concetto del video da cerimonia sarà presentato per la prima volta in Campania a Pompei Expo, l’evento fieristico dedicato alla casa e al matrimonio, in programma dal 4 al 12 dicembre 2010 nell’area espositiva del Santuario di Pompei.

    La proposta arriva dallo studio fotografico Klyk’s di Dino Volpe. Le fasi clou della giornata – spiega il fotografo – vengono riprese con delle telecamere nascoste, per assicurare la spontaneità di tutti i protagonisti. Le immagini vengono successivamente montate in un filmato di circa 30 minuti che verrà proiettato in una vera sala cinematografica scelta dagli sposi, i quali distribuiranno ad amici e parenti i biglietti-invito per assistere alla presentazione. Per tutti sarà la prima volta in assoluto che assisteranno al video della cerimonia.

    Ma non finisce qui. All’esterno del cinema, invece, una locandina appositamente realizzata per l’evento annuncerà la prima del filmato. In alcuni casi l’effetto è stato talmente realistico che qualcuno che non era tra gli invitati ha pensato si trattasse davvero di un nuovo film in uscita. E’ una tendenza che piace molto ai giovani, perché permette di vivere in allegria e compagnia anche questo aspetto della cerimonia nuziale.