Wedding dog sitter, così il cane va al matrimonio

da , il

    Wedding dog sitter, così il cane va al matrimonio

    Nuove professioni all’orizzonte, ovvero ampliamento e trasformazione di quelle già esistenti! Eh sì, perchè la professione del dog sitter spazia e si rivolge a chi necessita di qualcuno che si occupi del loro cane durante il giorno più bello, e cioè quello del matrimonio. Questo il compito del Wedding Dog Sitter che accudirà il cane della coppia che deve sposarsi, proprio il giorno delle nozze, permettendo ai futuri sposi di invitare così l’amata bestiola, alla cerimonia e di non separarsene neanche in questo giorno così importante. L’organizzazione del matrimonio è un’attività seria e complessa che richiede un certo impegno anche psicologico perchè tutto sia perfetto. Se si possiede un cane e nessuno dei nostri familiari o amici è disposto ad occuparsene per tutta la durata della cerimonia, può diventare un problema e fonte di ansia per i futuri sposi.

    Proprio in una situazione di questo tipo può essere d’aiuto questa nuova figura professionale che si occuperà della toelettatura del cane e starà con lui durante la cerimonia e il ricevimento, portandolo a fare passeggiate e dandogli tutto quello di cui avrà bisogno, come l’acqua e il cibo.

    Questo nuovo servizio, non è ancora molto conosciuto in Italia, ma promette di diventarlo, visto che in America sta riscuotendo un enorme successo, è facile pensare che tra non molto anche nel nostro paese, diventerà un bisogno irrinuciabile quello di avere il nostro amico a quattro zampe, presente alla nostra festa di nozze.

    Il nuovo servizio di Wedding Dog Sitter è disponibile sul territorio italiano, attraveso il sito web www.weddingdogsitter.com, dove si potranno scegliere e prenotare quello di cui abbiamo bisogno per il nostro cane. Si possono anche scegliere accessori e vestitini adatti all’occasione, come papillon e collane di fiori, in questo modo evitermo di lasciare solo il nostro amico peloso, in questo giorno così importante per noi.