Wedding planner, il costo influenza la scelta

da , il

    Wedding planner, il costo influenza la scelta

    Se siete ossessionate dall’organizzazione del matrimonio al punto tale da non riuscire neanche lontanamente a pensare a tutto ciò che dovrete fare per mettere in piedi la cerimonia, il banchetto e tutto ciò che segue e consegue, l’idea di affidarvi ad un wedding planner è sicuramente giusta.

    Il wedding planner non è altro che quella figura che organizza il matrimonio per conto degli sposi, ascoltando le loro esigenze e i loro desideri ma risparmiando loro ogni fatica che si tratti bomboniere, location e prenotazioni di vario tipo.

    E’ ovvio che per usufruire del servizio di un wedding planner si pagano bei soldini che molte coppie sono disposte a spendere pur di togliersi dall’affanno di dover fare tutto da soli, magari alla svelta e senza avere tanto tempo a disposizione.

    Non esiste un tariffario unico per i servizi dei wedding planner in quanto i costi variano in relazione alle richieste degli sposi e a quanto l’agenzia è rinomata e conosciuta.

    Vi capiterà dunque di trovare un’agenzia che vi propone di pagare solo e soltanto il prezzo del servizio offerto, un’altra che in aggiunta al prezzo per i vari servizi si fa pagare anche i prezzi di gestione e magari un’altra che invece vi chiede una percentuale sul totale del costo dell’organizzazione del matrimonio.

    Mettete sempre in conto che i wedding planner hanno contatti con molti fornitori e dunque la scelta ricadrà sull’uno o sull’altro, così come su una location piuttosto che su un’altra, anche in base a quanto possono guadagnare loro stessi.

    Il consiglio è di non rivolgersi a grandi agenzie di wedding planner ma di scegliere piccole ma affermate realtà che operano soprattutto sul territorio e sapranno mettervi in contatto, facendovi spendere somme abbastanza ragionevoli, con il meglio presente sulla piazza.

    Fatevi comunque fare preventivi da parte di molteplici agenzie così da confrontare le varie offerte ed optare per l’una o l’altra in relazione alle vostre esigenze e alla vostra disponibilità economica ricordandovi sempre che il matrimonio è vostro e che un buon wedding planner è colui che sa consigliarvi a partire dalle vostre richieste e che non si impone sul cliente.