Abiti di Valentino autunno inverno 2011- 2012

da , il

    Una sfilata raffinata e piena di eleganza quella della maison Valentino all’ ultima Paris fashion week con la nuova collezione autunno inverno 2011-2012 creata da Pier Paolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri che reinterpretano alla perfezione lo stile della griffe.

    Un tripudio di chiffon dai tenui colori pastello per un defilè davvero aggraziato e leggero con modelle dalla pelle bianchissima, portano un piccolo cerchietto nero sulla testa, in stile brava ragazza molto sobrio e bon ton che ricorda gli nostalgicamente gli anni ’60.

    La collezione è estremamente romantica e femminile fatta di tessuti preziosi come le paillettes e i ricami e gioca con i contrasti delle linee morbide dello chiffon con il rigore del panno e della pelle. I colori vanno dal beige dei tailleur in lana e dei pantaloni ampi, al verde dei trench in nappa e dal cipria dei vestiti, al nero degli spolverini in pizzo. Ma compare anche il blu profondo, su gonne, golfini e capotti e il viola sulle gonne in tweed.

    Stupiscono gli stivali a stampa pizzo, le applicazioni di rose sulle bluse e i colli vittoriani. Le scarpe sono rigorosamente decolletè con il cinturino alla caviglia vero must have nella prossima stagione e in linea con il trend del momento. E per la sera pellicce vaporose in color cipria e abiti lunghi con soffici balze e volant che passano dal blu notte, al senape e al verde acqua.

    Tutto è perfetto e nulla è lasciato al caso in questa collezione, persino i maglioncini diventano leggeri e impalpabili come una nuvola, perdendo il loro volume e la loro connotazione invernale, trasformandosi in un capo assolutamente glam-chic.