Abito da giorno per l’estate 2010, come farne a meno?

da , il

    La prossima stagione non può non resistere al richiamo alla femminilità. E’ di gran moda di nuovo l’abito per il giorno, curato nei dettagli come quello da sera, ma con tessuti facili da indossare e nei colori base e pastello.

    Abbinati ad una giacca classica o un cardigan minimale, sono un passpartout che non può mancare dentro il nostro guardaroba. Come ogni anno in primavera sbocciano i fiori anche sulle passerelle di moda, le stampe degli abiti per il giorno diventano piene di colori e di forme diverse. Possiamo davvero scegliere su una gamma vastissima, corti, lunghi, dai colori accesi, classici, con balze, a fiori, minimalisti. Colore per dare vita alla prossima bella stagione e voglia di essere spensierate. Scoprite le gambe! Tinte forti come il rosa, viola e rossa, ma non solo, anche tonalità più delicate come rosa cipria, bianco panna e beige. I tessuti? Seta, raso, jersey scivolano lungo il corpo, donano una delicata sensazione di leggerezza al portarli e a guardarli. Ma anche creazioni più romantiche con balze e ricordi folk.