Amy Winehouse: il vestito di ‘Back To Black’ venduto per 50 mila euro

da , il

    Amy Winehouse: il vestito di ‘Back To Black’ venduto per 50 mila euro

    Si parla nuovamente di Amy Winehouse, il vestito di ‘Back To Black‘ è stato venduto all’asta ‘Passion for Fashion‘ per 50 mila euro, precisamente l’abito indossato dalla cantante prematuramente scomparsa lo scorso luglio, sulla copertina dell’ album ‘Back To Black, sarebbe stato venduto per 43.200 sterline, ovvero circa 50.300 euro, ben oltre le ventimila sterline previste.

    Amy Winehouse di sicuro era indissolubilmente legata alla moda, il suo stile retrò infatti a fatto scuola e sono molte le cantanti che hanno preso spunto dai suoi look, tanto che anche la casa di moda Fred Perry, l’aveva coinvolta in un progetto creando una collezione ad hoc. Autore della vendita è stato il padre della pop star britannica Mitch Winehouse che ha presentato personalmente l’abito alla casa d’aste Kerry Taylor a Londra. Il vestito è una creazione della stilista Disaya un modello bustier senza spalline in chiffon bianco con un alta cintura in pelle rossa in vita ed è stato acquistato dal museo della moda di Santiago, in Cile.

    Il ricavato andrà totalmente a favore della fondazione Amy Winehouse voluta e creata proprio dalla famiglia della cantante scomparsa. Il vestito che è stato venduto lo scorso 29 novembre, ha quindi superato di gran lunga la previsione di 20 mila sterline, raddoppiando addirittura e arrivando a 43 mila. L’abito è stato donato per l’asta proprio dalla stilista Disaya Sorakraikitikul che nel 2006, in occasione dell’uscita di ‘Back To Black‘ aveva prestato la creazione alla cantante per la foto della copertina del suo secondo album.