Amy Winehouse per Fred Perry: la collezione sarà venduta in beneficenza

da , il

    Amy Winehouse per Fred Perry: la collezione sarà venduta in beneficenza

    Le creazioni di Amy Winehouse per Fred Perry destinate alla collezione firmata dalla cantante recentemente scomparsa, saranno vendute in beneficenza. Diventata stilista come molte altre sue colleghe cantanti e pop star, Amy aveva disegnato per Fred Perry una serie di abiti in linea con il suo look vintage. La moda infatti è stata una caratteristica importante nella carriera della cantante inglese che con il suo stile originale ha influenzato passerelle e trends. Il brand di moda sportiva dopo la morte della cantante era indeciso sul da farsi: se vendere oppure no le creazioni e con quale modalità, per non ferire la sensibilità dei fan e sopratutto dei parenti della pop star.

    La linea di abiti Amy Winehouse per Fred Perry sarà venduta in beneficenza. Dopo la morte della talentuosa pop star la decisione su come muoversi con i capi di abbigliamento da lei creati è stata passata direttamente ai famigliari della Winehouse. “Quando Fred Perry è venuto da noi per chiedere quello che avremmo voluto fare con la nuova collezione è stato naturale dire di sì. Ad Amy sarebbe piaciuto e avrebbe voluto vedere i suoi abiti a disposizione per la gente“, così ha detto Mitch Winehouse, il padre della compianta Amy.

    E così la bellissima nuova collezione Fred Perry di capi dal sapore vintage, disegnati in collaborazione con Amy Winehouse sarà comunque messa in vendita e disponibile sul sito internet del brand e di sicuro diventeranno un must have da collezione. La particolarità è che i ricavati delle vendite saranno devoluti in beneficenza all’associazione Amy Winehouse.