Apres Midi: una moda magica

da , il

    Apres Midi incarna perfettamente lo stile delle grandi città, risponde alle nuove esigenze delle donne di oggi, intraprendenti ed attente all’estetica. Apres Midi segue incessantemente l’evolversi della moda, proponendo articoli carichi di fascino e magia, intriganti come spesso dimostrano di essere le città di tendenza. I suoi prodotti sono assolutamente unici, indispensabili per una serata importante, per una giornata qualunque, magari un po’ piovosa, in cui abbiamo voglia di trasmettere un po’ del nostro brio. Apres Midi sa regalare ad ogni momento un tocco di magia, quella stessa aria fatata che tutte abbiamo nascosta in fondo al cuore.

    La collezione Apres Midi rispecchia fondamentalmente l’anima romantica delle donne, l’atmosfera più rosa che una creatura femminile sa ricreare con il suo fascino.

    Tutti i prodotti presenti nella nuova collezione sono realizzati rigorosamente a mano, nel rispetto della tradizione artigiana che sin dall’inizio il marchio ha deciso di seguire: ogni creazione è composta da una parte cucita a mano e da una parte invece recuperata dai mercatini dell’usato, da elementi provenienti dal passato, attributi unici e carichi di storia.

    Per questo, negozi di antiquari, laboratori artigianali ed anche antiche soffitte diventano luoghi preziosi per la ricerca di idee e materiali.

    Per fare un esempio le ballerine sono un trend ormai da anni e probabilmente le abbiamo viste di qualsiasi natura, ma le scarpette di Apres Midi sono un sogno e conquistano: la scelta della gomma, di pellami molto morbidi, di colori forti e sgargianti uniti alle decorazioni in tessuto, rappresentanti fiori, fiocchi, frutta e verdura trasformano un articolo entrato ormai nella routine della moda, in un elemento grazioso per impreziosire il nostro look.

    Il tenace potere di Apres Midi è quello di saper raccontare di paesi lontani, di mondi sconosciuti velati di un fascino irresistibile, delle soffitte parigine dove il fumo non ti permette di vedere chiaro e la moquette ormai è solo una macchia di colore calda a scaldare il pavimento.

    Lunga vita agli stilisti che oltre a produrre qualcosa da indossare, sanno raccontare qualcosa, storie antiche o presunte che noi racconteremo a chi non le conosce ancora, portandole sulla nostra pelle.