Atelier Fixdesign, le borse per l’estate 2011

da , il

    Il brand Atelier Fixdesign lancia per la primavera estate 2011 una collezione di borse come sempre dal sapore vintage e retrò. Lo stile della griffe, estroso e giovane che ha visto estimatrici vip come Nina Zilli che ha scelto vari outfit del brand per esprimere il suo amore per la moda così come Emma Marrone, propone una linea di borse che giocano con la grafica dei cartoons della Walt Disney ma anche con lo stile anni ’50 dei dolci e delle icone pop americane.

    Le nuove borse presentano vari modelli che vanno bene sia per la città che per la spiaggia: ci sono quelle a forma di bauletto, in canvas con manici corti in lucida vernice colorata e dettagli sempre verniciati, con le stampe di succulenti dolci con glassa e ciliegina, in belle vista sul davanti, con un piccolo charm pendente con catenella dorata. Le ceste in paglia, accessori perfetti per andare al mare, sono invece più capienti e decorate da ruches, ma ci sono anche modelli in pelle bicolore, anche questi con charms pendenti e quelle con stampe vintage della Coca Cola oppure modelli dedicati al cinema e ai film come Vacanze Romane.

    I colori sono molti: dalle tenui nuance del rosa, del lilla e dell’azzurro per i modelli con i dolci, al rosso, ma anche nero e bianco lucido.

    Per le borse in paglia il prezzo è di 79 euro, mentre i bauletti in canvas con manici in pelle e stampa Tom e Jerry hanno un costo di 125 euro e per quelli con stampa torte e dolci invece il prezzo è 120 euro.

    La borsa bianca in pelle verniciata matelassè, charms e spilla costa 190 euro e le stampate Coca Cola costano invece 102 euro.