Bershka scarpe: le top 10 dell’estate 2011

da , il

    È stata pubblicata persino sulla pagina di Bershka su facebook la lista delle 10 scarpe più vendute della collezione primavera estate 2011. Le avrete sicuramente notate nei negozi ma anche nel catalogo di Bershka di marzo 2011. Sono diversi i modelli sebbene sia soprattutto le open toe a farla da padrone in questa piccola classifica. Lo stile delle scarpe di Bershka è abbastanza informale e quelle di questa serie sono molto colorate ma notiamo anche una forte predilezione per i modelli in cuoio. Analizziamoli insieme.

    Sandali in cuoio

    I sandali in cuoio sono perfetti per un look cittadino quando il caldo e l’afa ci opprimono eppure dobbiamo correre a destra e a sinistra per sbrigare faccende universitarie, lavorative e/o casalinghe. Sono bellissimi i modelli che si arrampicano sulla caviglia e la cingono stretta per darci più stabilità. Bershka li propone sia flat che con zeppa.

    Tacchi alti e scarpe colorate

    In poche parole qui riassumiamo tutte le decolletèes e peep toe che Bershka ci propone alle quali le fashioniste non hanno saputo rinunciare durante le loro sedute di shopping. Ci sono modelli con il cinturino alla caviglia, un paio rosso fuoco che accendono la passione. Vedrei benissimo sotto i jeans il modello color turchese mentre quelle bianche sarebbero perfette per rendere più sobri look già troppo particolareggianti. Senza tempo e adatti anche in ufficio i sandali spuntati con aperture laterali in girgio.

    Zeppe Bershka

    Per quanto riguarda le zeppe direi che l’offerta è davvero diversa. Si presentano in maniera alquanto insolita un modello di francesine che però hanno il tacco in legno. Mettiamola così, queste devono piacere molto altrimenti non le guardereste nemmeno. Più simpatiche invece il modello che presenta il motivo traforato e i laccetti.

    Allora ragazze, tra queste in elenco ce n’è qualcuna che avete acquistato recentemente? Personalmente io non ne ho presa ancora nessuna ma gli ultimi di cui vi ho parlato mi intrigano abbastanza. Mi sa tanto che mi ci vuole una seduta di shopping, qualcuna si unisce?