Borse Guess: prezzi e modelli della collezione Primavera Estate 2014 [FOTO]

da , il

    Guess presenta la collezione primavera estate 2014 di borse, una borsa realizzata quest’anno principalmente in toni tenui, sfumature sorbetto con accenti di colori scuri che aggiungono carattere a ogni modello. La proposta Guess per la stagione calda spazia come sempre tra tante forme nel campo delle borse da giorno, modelli arricchiti dai classici charms pendenti, ma non dimentica borse da sera e modelli più chic con portafogli e accessori di piccola pelletteria in coordinato.

    Se nella passata stagione autunno inverno 2013-2014 Guess ha puntato evidentemente su un mood rock glam privilegiando borse trapuntate in ecopelle nera con charms e inserti di carattere, la nuova proposta per la bella stagione mette da parte tocchi troppo estrosi a favore di uno stile più femminile e ricercato. Muovendosi però contro corrente, la griffe preferisce i toni tenui e scuri alle tinte pastello, il risultato tuttavia è una collezione unica e tutta da scoprire.

    I bauletti della collezione estiva di Guess sono proposti in diverse versioni, da quelli in pelle intrecciata con effetto bicolor a quadri, alle varianti più piccole con doppio manico e tracolla removibile in sfumature di grigio e bianco arricchiti da charms pendenti. Spazio poi a bauletti con applicazioni floreali lungo il pannello principale e a forme più strutturate con cuciture esterne. I prezzi sono compresi tra i 130 e i 155 euro.

    Alle amanti delle borse nere Guess dedica bauletti dalla sviluppo orizzontale e modelli con bande beige a contrasto. Anche in questa stagione la griffe punta su borse trapuntate, in colori scuri o in toni sorbetto più delicati come il turchese e il rosa cipria. Le handbag da giorno sono realizzate in ecopelle in forme più strutturate, poligonali oppure orizzontali con manici corti e tracolla (tra i 145 e i 150 euro a seconda della dimensione).

    Guess le realizza con superficie logata o nelle versioni bicolor con base cromatica tenue ed elementi più vivaci lungo i profili. In linea con altre collezioni come quella di Zara, anche Guess premia come colore di punta il turchese, adattato a shopper in pvc perfette da portare in vacanza, a modelli ricamati in ecopelle e a tote alte dall’estetica più lineare.

    Per completare la sua linea, la griffe inserisce portafogli nelle stesse fantasie delle borse più grandi (60-70 euro), clutch con stampa pitone e bandoliere (120 euro) perfette da abbinare a look casual chic curati nei dettagli. Cosa ne pensate della primavera firmata Guess?