Borse Louis Vuitton collezione autunno/inverno 2011-2012

da , il

    Louis Vuitton ha chiuso in bellezza la Paris Fashion week con la sua sfilata classificata come una delle più noir della maison. In versione del tutto eccezionale, in passerella è tornata anche Kate Moss che nonostante i suoi 37 anni e qualche défaillance sulle cosce, è apparsa come sempre al top. In passerella, tra le mani delle belle modelle di Louis Vuitton, tante borse, piccoli gioielli di pelletteria di alta moda. Vari modelli tra quelli proposti da Louis Vuitton, analizziamoli insieme.

    Marc Jacobs, direttore creativo della maison LV, ha disegnato diverse tipologie di borse, grandezze e materiali differenti tra di loro per dare massima scelta alle clienti che vorranno a tutti i costi una Louis Vuitton bag per il prossimo inverno. Accessori di punta della casa di moda, le borse sono comparse al meglio (come sempre). In prima analisi notiamo subito che c’è molta presenza delle Monogram, il canvas tradizionale della maison. Ma il classico Monogram è comunque rivisitato sia in tonalità differenti che con effetti gloss. La Lockit, borsa icona di Louis Vuitton, è la grande anima della pelletteria proposta per il prossimo inverno che per l’occasione riveste forme più morbide e moderne.

    Must have della prossima stagione, come vi abbiamo già anticipato moltissime volte, sarà ancora la pelliccia che Vuitton ripropone su due modelli di borsa ma nella versione ecologica. E ancora una marea di clutch, pochette e necessarie, sia monogram che effetto lucido.

    La scelta, come sempre, è davvero vasta e non resta che metter mano al portafogli.

    Un consiglio: usate la carta di credito, il dolore della strisciata è rapido e passa veloce, una Louis Vuitton invece è per sempre.