Borse Pierre Hardy collezione Primavera-Estate 2012 [FOTO]

da , il

    Le borse della collezione Pierre Hardy Primavera-Estate 2012 rievocano i canoni del passato. contrasti di colori accesi, che ricordano gli anni 80, e il ritorno dei mitici e comodi zainetti, colorati o preziosi. Sono moltissime le novità, e le reinterpretazioni, che la griffe Pierre Hardy propone per la stagione calda. Sembra di fare davvero un tuffo nel passato con questa nuova collezione, una linea di borse davvero molto apprezzata, soprattutto dalle star d’oltreoceano. Siete curiose di scoprirla? Le immagini delle borse della nuova collezione di Pierre Hardy Primavera-Estate 2012 le abbiamo raccolte accuratamente nella nostra fotogallery.

    Dopo aver scoperto la nuova collezione di scarpe, coloratissime, di Pierre Hardy Primavera-Estate 2012, è giunta l’ora di parlare un po’ delle borse, da giorno e da sera, della nuova collezione.

    Tra le borse realizzate dalla griffe Pierre Hardy per questa stagione spiccano, innanzitutto, gli zainetti. Tra quelli proposti da Pierre Hardy notiamo subito il modello color block, tanto di moda durante la fine degli anni 80 e gli inizi degli anni 90. Pratico e comodo, è perfetto per smorzare un look troppo sobrio. Se invece preferite un modello più prestigioso, allora affidatevi allo zainetto in pelle snake sui toni del nero, grigio e bianco.

    La collezione di borse Pierre Hardy Primavera-Estate 2012 è ricca, però, di tantissime minibag dotate di tracolla. Tra queste notiamo subito quella in pelle snake sui toni del turchese con tracolla ton sur ton; la minibag in pelle effetto traforato; le tracolle con forma definita dai profili in forte contrasto, come fossero disegnate a fresco.

    Carinissime e pratiche, infine, le shopper dai toni neutri con profili in contrasto, e le handbag totalmente realizzate in pelle neutra.

    Che ne pensate di questa nuova collezione di borse realizzata dalla griffe francese Pierre Hardy?