Borse Vivienne Westwood collezione autunno/inverno 2011-2012

da , il

    Nuove stampe e nuovi motivi per la collezione invernale delle borse firmate Vivienne Westwood. L’autunno/inverno 2011-2012 si ispira ai pezzi dell’archivio storico della pelletteria dell’estrosa e bizzarra stilista dai capelli rossi. Una collezione che presenta una vasta scelta in quanto a borse e portadocumenti realizzati in sofisticate pelli invecchiate e divertenti stampe in tessuto tartan. Sono più sobrie rispetto alle sfilate alle quali abbiamo assistito. La sfilata Gold Label di Vivienne Westwood a Parigi aveva messo in risalto molto oro, persino sulla passerella c’era della polvere dorata, ma queste bags sono piuttosto lineari caratterizzate da colori più neutrali.

    La nuovissima collezione firmata da Vivienne Westwood presenta una combinazione di nuovi modelli frutto di un’accurata rielaborazione di tagli storici. Tra i nuovi modelli troviamo Spitalfield, una borsa in pelle con tocco vintage e Chancery realizzata in coccodrillo sintetico. Tra i modelli sui quali è stata ideata una nuova versione e rielaborazione ci sono Frilly realizzata in stampa pitone e la Leopard realizzata nel moderno jacquard metallizzato.

    Inoltre non possono mancare mai i modelli più classici ideati dalla Westwood quali Winter Tartan, la borsa realizzata in lana e pelle stampata. La Ebury invece è realizzata in vernice con maxi ‘orb’ (l’anello orbitale che gira intorno al pianeta Westwood).

    Ci sono infine una serie di borse della linea maschile che sono adattissime anche alle signore. Si tratta della linea Metropolitan Man, ma diciamoci la verità, capita sempre alle donne di dover ricorrere all’armadio maschile per prelevare qualche borsone in pelle o portadocumenti. Di solito noi preferiamo più la forma che la sostanza!