Calze a rete, stanno bene a tutte?

da , il

    Le calze a rete stanno bene a tutte? Ovviamente no! Ognuna ha il suo corpo ed è diverso sicuramente da quello di molte altre donne. Sono accessori delicati da maneggiare con cautela. Vediamo dunque di evitare situazioni imbarazzanti e controlliamo chi può permettersi di calzare la rete senza sembrare un poco di buono, peggio ancora, un salame!

    Le calze a rete fanno parte dell’immaginario dell’eros, sono accessori della moda gotica e sono considerate sadomaso. Non ci vuole poi molto per essere considerate volgari se si indossano male le calze a rete. Solitamente le calze a rete stanno bene a chi ha le gambe lunghe e slanciate oppure chi è bassina e ha un corpo sottile. Se si ha le cosce grosse è assolutamente vietato indossare le calze a rete! C’è però una via di mezzo; le calze a rete esistono anche con il buco più piccolino, hanno la rete più stretta e queste possono essere indossate da chi ha delle cosce non proprio magre ma nemmeno troppo grosse.

    Se siete alla vostra prima volta con le calze a rete è il caso che acquistiate dei collant e non le autoreggenti perché sono molto provocanti e in un attimo quelli che dovrebbero essere degli accessori di seduzione pura diventano delle armi di autodistruzione. Ricordate che autoreggenti e minigonna non vanno d’accordo per niente!

    E comunque la miglior soluzione è quelle di indossarle facendo una prova allo specchio. Se vi sentirete poco adeguate evidentemente le calze a rete non fanno al caso vostro. Prendete ad esempio le star che abbiamo selezionato per la nostra fotogallery; siete sicure che le calze a rete stanno bene proprio a tutte?!