Chanel lookbook Primavera-Estate 2013: tutte le immagini del nuovo catalogo

da , il

    Il lookbook Chanel Primavera-Estate 2013 è un bellissimo libro fotografico che raccoglie i migliori look e le più belle e suggestive creazioni viste sulla passerella dell’ultima sfilata della maison durante la Paris Fashion Week. Come potete vedere dalle immagini raccolte nella nostra fotogallery l’attenzione è completamente rivolta ai maxi cappelli a tesa larga, ai meravigliosi torchon di perle, al tweed e anche alle borse.

    Quelli di Chanel non sono cataloghi, non sono semplici lookbook, ma dei veri e propri libri d’arte moderna. Karl Lagerfeld da sempre ci ha abituate al meglio ed ogni stagione propone qualcosa di esclusivo e di chic. Non per niente la maison Chanel è considerata una delle più esclusive al mondo! La raffinatezza e l’eleganza di questa casa di moda sono innate. E il ‘lookbook’ della collezione Primavera-Estate 2013 non è da meno, anzi! In pochi scatti il direttore creativo ha saputo concentrare l’attenzione sui capi iconici e quelli nuovi della prossima collezione realizzata per i mesi più caldi.

    Ricordate la grande borsa 2.55 raccolta in due cerchi? Ha attirato l’attenzione di chiunque, dalla stampa alle fashioniste, anche di quelle persone che di moda non sono così appassionate. La ritroviamo in questo nuovo e meraviglioso catalogo ma in versione mini. La borsa Hula Hoop diventerà un must della prossima stagione? È probabile, soprattutto se abbinata ai grandi cappelli a tesa larga con visiera trasparente realizzata in pvc.

    Se volete completare al meglio il vostro look Chanel non potrete sfuggire al fascino del tweed, un’icona della maison. Un bellissimo e sofisticato tessuto che segna da anni le creazioni della casa di moda francese. Karl Lagerfeld lo riporta in passerella seguendo nuovi tagli e stili di abbigliamento. Focus sulla gonna, non più lineare e rigida bensì a palloncino, e sulla blusa abbinata ad essa, anche questa un po’ morbida e con maniche a tre quarti.

    Bello anche l’abito azzurro, sempre in tweed, profilato di rosso, con colletto da scolaretta.

    Attenzione massima anche sulle scarpe alle quali è stato dedicato uno scatto unico. Le calzature sono state certamente protagoniste della nuova collezione Chanel, soprattutto per i colori dal sapore fifties e dai tacchi a righe bianco e nero.

    Anche i gioielli hanno uno spazi riservato. Impossibile non aver notato in passerella i grandi e luminosi torchon di perle, così sofisticati e signorili. Sono stati proposti maxi collier così come grandi bracciali, portati su entrambi i polsi.