Chantelle intimo con pizzo di Calais

da , il

    Elegante, audace, gentile ma per niente banale è la donna Chantelle. Il brand per la stagione primavera estate 2011 propone diverse ‘mise ad hoc’ per le ragazze sognatrici inguaribili romantiche. Pizzi e merletti, ricami e motivi floreali sono la testa e la coda di questa nuova collezione di intimo ultra delicata. La donna Chantelle ha un’anima glamour che si spinge fin oltre gli eccessi della semplice seduzione. La donna Chantelle è una signorina ‘pulita’, acqua e sapone che con leggerezza e poca malizia veste completini da sogno.

    Una palette ricca sebbene la scelta verta principalmente sulle tonalità pastello. Ecco allora che si fanno spazio tra i classici e intramontabili bianco e nero il giallo paglierino, il rosa antico e delicato, il verdino che tende all’azzurro del cielo e il magenta. Filo conduttore dell’intera linea è il pizzo che soave si poggia sulla pelle e avvolge le curve della donne senza stringere. Il suo compito infatti è quello di impreziosire il corpo femminile lodandolo nella sua completa bellezza.

    Chantelle realizza per l’intera collezione diverse linee. Sublime Invisible scolpisce il seno che sarà sostenuta in modo il più possibile naturale senza avvisare la fastidiosa sensazione di compressione. Haute Couture (un nome, una garanzia di classe) è la linea più sensuale all’interno della quale pièces de lingerie hot come lo stringivita e il corsetto. Eternelle si caratterizza perla realizzazione di guepiere e reggicalze.

    Il pizzo della linea Chantelle è stato realizzato appositamente per il brand. Si chiama ‘pizzo di Calais’ ed è stato prodotto e lavorato interamente in Francia secondo le più antiche tecniche sartoriali.

    Non vi fa venire voglia di lasciarvi avvolgere in qualcosa che urlerà il trionfo della vostra silhouette?