Christopher Kane collezione autunno/inverno 2011-2012

da , il

    Christopher Kane presenta una collezione autunno/inverno 2011-2012 davvero originale e strepitosa fatta di materiali innovativi e ardite contrapposizioni tra tessuti di sapore vintage e dettagli contemporanei che guardano al futuro. Il risultato è una moda di grande impatto, divertente ed ironica che gioca con il comune concetto di eleganza. La plastica diventa abbinata alla lana e alla pelle, parte integrante degli abiti rendendoli vivaci e davvero inusuali. Il giovane stilista scozzese non lascia nulla al caso con un serio studio sui materiali e sulla storia del fashion

    Christopher Kane stupisce ancora e per la nuova collezione autunno/inverno 2011-2012 pensa all’acqua come tema centrale da riproporre sulle sue creazioni: inserti in plastica a forma di morbide onde si inseriscono sugli abiti creando dettagli come i profili di tasche e gonne, così come sulle profonde scollature a V. La sorpresa sta nel fatto che l’acqua è realmente presente all’interno di queste decorazioni in plastica sottoforma di liquido colorato, ecco quindi che arrivano corpetti e top completamente prodotti in questo inusuale materiale dinamico.

    Molte sono le sfumature di colore con cui lo stilista britannico gioca e crea abbinamenti al limite del possibile tra questo divertente tessuto in plastica che cambia e si muove ad ogni passo e altri materiali come la lana crochet, la seta e la pelle. Anche gli accessori come le borse seguono questo dictat e si vestono di acqua colorata dalle svariate tonalità per rendere il look ideato da questo virtuoso stilista, stupefacente e ricco di inventiva, senza per questo dimenticare eleganza e bon ton