Collezione Chanel Autunno-Inverno 2012-2013

da , il

    Sono accigliate le signorine della collezione Chanel autunno/inverno 2012-2013. È la penultima giornata in calendario della Paris Fashion Week e finalmente possiamo ammirare la collezione realizzata da Karl Lagerfeld per Chanel. Una collezione molto easy chic, che rivisita attualizza alcuni capi base della maison. Tra le modelle in scena, c’è anche la neo mamma, nonché angelo di Victoria’s Secret, Miranda Kerr.

    E dopo la grande sfilata di Yves Saint Laurent, l’ultima di Stefano Pilati, che ha chiuso la giornata di ieri, è il momento si parlare delle sfilate di oggi. Il penultimo giorno della Paris Fashion è ricco di grandi nomi. Tra poco vi parlerò della collezione realizzata da Karl Lagerfeld per Chanel ma, voglio ricordarvi, che oggi vedremo in passerella, anche Valentino e Alexander McQueen. E domattina si apre per bene con la grande sgfilata di Louis Vuitton! Ma ora torniamo a noi e parliamo di quel che è accaduto questa mattina da Chanel.

    Cosa abbiamo visto in passerella? Tonalità fredde, clima gelido denotati dall’azzurro e dal bianco ghiaccio. Tra questi si innestano tonalità più calde per rendere più luminosa l’atmosfera.

    Torna il tweed che, con il suo effetto chiaro scuro, dà un po’ di luce ai look più scuri. Outfit casual chic sono la prassi per questa collezione autunno/inverno 2012-2013 di Chanel. Trionfano il nero, il grigio, il bianco e il blu, il viola, il verde bosco, il senape e il rosso. E gli abiti, che per la prima parte della sfilata sono stati quanto più monocromatici possibile, diventano colorati e i mix si sprecano. Molto anni 80 i maglioni ‘pezzati’ e i pantaloni stretti alla caviglia indossati come normalmente facciamo con i leggings. Cappotti oversize, pantaloni stretti alla caviglia, guanti in pelle (come quelli indossati da Miranda Kerr), pochette minimal.

    La sera la donna Chanel preferisce l’eleganza e la trasparenza delle bluse plissé e dei completi bon ton. Torna il nero per le occasioni formali ma, per quelli più easy, Chanel propone capi metallici declinati in azzurro e silver.

    Tra gli accessori sono proposte nuove versione della it bag della maison, la mitica 2.55, ed anche alcune importanti novità che ci hanno sin da subito affascinato come la Boy Bag. Lo ricordate lo zainetto tipico degli anni 80-90 di Chanel? C’era anche lui! Ogni tanto ritornano!

    Torniamo indietro nel tempo anche per quanto riguarda il mondo delle calzature. Sono riproposte le scarpe mary jane, scarpe classiche e vintage che non tramontano mai. Ma Karl Lagerfeld non si accontenta di una versione classica, trita e ritrita. Lui le mary jane le porta in scena ma con il tacco in plexi! E lo stesso vale anche per le scarpe t-bar. Particolari anche i modelli asimmetrici sul collo del piede e tornano di moda le calzature con la punta arrotondata, sempre molto bon ton ma retrò.